fbpx

Enter your keyword

Digital CorNeR: infrastrutture e tecnologie per comunicare l’innovazione

Digital CorNeR: infrastrutture e tecnologie per comunicare l’innovazione

Con il CNR e Proambiente Mister ha presentato per il Bando Infrastrutture dell’Emilia-Romagna Digital CorNeR, progetto che intende creare una moderna infrastruttura a carattere diffuso, unica nel suo genere, per il confronto e la condivisione di idee, tecnologie e opportunità tramite la riqualificazione di alcuni spazi del Centro Congressi dell’Area della ricerca CNR di Bologna, della Palazzina del Tecnopolo Bologna CNR e la creazione di spazi per le imprese e la digitalizzazione di strutture esistenti presso la sede di Parma. Mister si occuperà nello specifico della progettazione e realizzazione di un laboratorio digitale per la formazione tecnica e scientifica a distanza, uno spazio multifunzionale per la creazione e la trasmissione, in diretta o in differita, di contenuti per un’esperienza di apprendimento altamente immersiva. 

Il progetto Digital CorNeR non impatta direttamente su un singolo settore, mira piuttosto a stimolare la condivisione di conoscenze tecnico-scientifiche, senza precludersi la possibilità di raggiungere un pubblico più vasto. Le tecnologie di registrazione e trasmissione di contenuti che il progetto prevede di realizzare, permetteranno di modulare l’informazione a seconda del destinatario. Si potrà spaziare dalla disseminazione scientifica per studenti di ogni ordine e grado all’educazione all’innovazione per dirigenti d’impresa, mantenendo comunque un focus primario sulla formazione di personale tecnico/scientifico impegnato in attività di ricerca e sviluppo tecnologico. La Regione Emilia-Romagna ha già dato prova di esser fortemente improntata alla politica dell’innovazione, che positivamente contamina ogni livello del processo industriale, dal design alla produzione. In ogni passaggio della filiera esistono ancora ampi margini di miglioramento che secondo la nostra visione possono essere raggiunti attraverso la condivisione di best practice, in un’ottica di open innovation che genera valore per tutti. 

Per riuscirci, oltre alla visione e alla forza di competenze consolidate sul campo, sfrutteremo le capacità di strumenti in grado di dar forma allo slancio creativo di chi si occupa di comunicare l’innovazione. Comunicare progetti e soluzioni innovative nate dal territorio rappresenta una sfida ambiziosa: la ricerca dell’originalità del messaggio di cui ci facciamo promotori. Se è vero – com’è vero – che nella società mediatica in cui viviamo spesso arrivano alla ribalta della cronaca messaggi effimeri, di scarso valore, ma sapientemente confezionati, con Digital CorNeR puntiamo a scardinare il meccanismo per imporre una frattura di discontinuità. Dal 1996 il mantra della comunicazione è “content is king”, un faro immanente nella ricerca sperimentale all’interno della comunità accademica. Ora la comunicazione scientifica deve uscire allo scoperto per contrastare l’inondazione di fake news e contaminare i diversi settori produttivi e culturali delle società valorizzando un lavoro silente, svolto dietro le quinte, ma decisivo per guidare uno sviluppo etico e responsabile della collettività. 

Raccontare il saper fare, è questo l’obiettivo che i soggetti proponenti si sentono di condividere con un territorio regionale ricco di eccellenze non sempre adeguatamente sponsorizzate e valorizzate. Il progetto Digital CorNeR offrirà all’ecosistema dell’innovazione un’efficace macchina comunicativa in grado di produrre un messaggio chiaro e potente, diffuso attraverso la rete, per tutti. La continua e costante creazione di contenuti accredita nel tempo un’azienda / ente come canale di informazione attendibile e riconosciuto, con l’idea nel nostro caso di diventare un punto di riferimento per la community dell’innovazione che ogni giorno si nutre di informazioni online, notizie, casi studio, articoli di approfondimento e storie di successo. Oltre al potenziamento delle attività di comunicazione ed organizzazione che i singoli soggetti proponenti già svolgono, si consolidano nuovi servizi formativi, di ricerca industriale e di marketing a supporto di imprese/ enti del territorio.  

Vogliamo ringraziare infine tutte le imprese del network di Mister che attraverso una formale manifestazione di interesse hanno voluto dare il loro sostegno al progetto Digital CorNeR, stimolandoci a perseguire la visione di un futuro in cui grazie al potenziamento degli strumenti e delle competenze di comunicazione saremo in grado di portare al centro del dibattito pubblico la narrazione di benefici e vantaggi della ricerca scientifica.

Di seguito l’elenco completo delle aziende promotrici:

ACSoftware, Actor, Antares, Biometrica, Celldynamics, Cisita Parma, CNA ECIPAR, Creative Hub, Democenter, Eon Reality, Este, Fondazione Aldini Valeriani, Guatelli, Giunko, Immergas, Industrio, Italcoppie, Keycapital, Kilowatt, Lipinutragen, Medica, Medit, Redox, Sacmi, Webmed, WellMicro.