fbpx

Enter your keyword

PNRR: primo posto per il progetto “Ecosistema per la transizione sostenibile in Emilia-Romagna”

PNRR: primo posto per il progetto “Ecosistema per la transizione sostenibile in Emilia-Romagna”

La proposta di progetto al primo posto della graduatoria nazionale nel bando relativo agli ecosistemi dell’innovazione (Avviso pubblico per la presentazione di Proposte di intervento per la creazione e il rafforzamento di “ecosistemi dell’innovazione”), è stata presentata dall’Università di Bologna come soggetto proponente ed è il risultato del lavoro di squadra della rete degli Atenei regionali e del CNR, con il coordinamento di ART-ER e la partecipazione di MISTER come affiliato.

Il progetto intende supportare la transizione ecologica del sistema economico e sociale regionale attraverso un processo che coinvolga trasversalmente tutti i settori, le tecnologie e le competenze coniugando transizione digitale e sostenibilità con il lavoro e il benessere delle persone e la difesa dell’ambiente in coerenza con gli obiettivi del Patto per il Lavoro e per il Clima, ed integrandosi con programmazioni regionali, nazionali ed europee.

Le risorse, per un ammontare di oltre 100 milioni di euro, permetteranno l’avvio di un imponente programma regionale di trasferimento di tecnologie e conoscenza dal mondo dell’Università e della Ricerca a quello produttivo, in tutti gli ambiti della sostenibilità, entro il 2025.

Il programma prevede, tra le altre, attività per favorire l’incontro tra laboratori e istituti di ricerca sulla base delle esigenze tecnologiche delle piccole e medie imprese: l’Open Innovation Scouting che supporta la ricerca di soluzioni e tecnologie all’interno del sistema della ricerca regionale per le aziende e il programma internazionale di Open Innovation con la ricerca di soluzioni tecnologiche a livello nazionale e internazionale sempre le aziende regionali.

MISTER è coinvolto nella realizzazione di dispositivi e processi basati su materiali per la sostenibilità e nell’implementazione di dispositivi e processi per una produzione sostenibile, efficiente, ecologica e sicura, fornendo supporto ai partner nelle attività necessarie per incrementare il TRL (Technology Readiness Level) e creare dimostratori e prototipi. In quanto “hub” per l’innovazione, MISTER contribuirà anche a fornire servizi avanzati di valorizzazione dei risultati della ricerca, trasferimento tecnologico, formazione per start-up e piccole imprese.