fbpx

Enter your keyword

Workshop Industrial IoT: nuovo appuntamento il 28 gennaio a Bologna

Workshop Industrial IoT: nuovo appuntamento il 28 gennaio a Bologna

Mister supporta la Fondazione Democenter nell’organizzazione del workshop Industrial Internet of Things e gestione Big Data, per cui è stata messa in programma una nuova data: 28 gennaio, ore 17, Tecnopolo Bologna CNR. Sulla scia del successo del primo incontro avvenuto a Modena lo scorso novembre, il workshop insisterà sul tema dell’Industrial Internet of Things nel processo produttivo aziendale. Saranno approfonditi i seguenti argomenti:

  • Le applicazioni dell’IoT nelle aziende e il retrofitting: esempi applicativi;
  • Struttura dei dispositivi IIoT;
  • Tecnologie di comunicazione per l’IIoT;
  • Gestione dei big data in azienda: serializzazione, persistenza, distribuzione

PARTECIPA ISCRIVENDOTI QUI: http://crm.tecnopoli.emilia-romagna.it/eventportal.php?id=13442&action=detail&show_header_footer=1

Questo secondo incontro preliminare vuole essere un’introduzione allo Short Master in Industrial Internet of Things e Big Data, un’iniziativa di Fondazione Democenter in collaborazione con MISTER e ACSoftware, che intende fornire risposte metodologiche e tecniche sulle più recenti innovazioni in materia di Industrial Internet of Things (IIoT) e Big Data attraverso un programma formativo che alterna alla formazione frontale attività applicative con l’utilizzo di strumenti che compongono un primo toolkit esercitativo per l’introduzione di tali tecnologie in azienda.

DESTINATARI DEL CORSO
Architetti SW, CTO, IT manager, Sviluppatori, Innovation Manager, Plant manager, Responsabili produzione, manutenzione, operations.

COMPETENZE DI ACCESSO
Per una efficace frequenza del corso è preferibile la conoscenza di almeno un linguaggio di programmazione (ad. es. C/C++).

OBIETTIVI
– Capire l’importanza strategica della raccolta dati in ambito produttivo
– Descrivere le strategie e le tecnologie per realizzare reti di sensori e per la raccolta dati dal campo
– Acquisire competenze sulla gestione dei Big Data
– Conoscere le principali tecnologie a supporto della lambda architecture
– Conoscere le principali tecnologie in merito a streaming e serializzazione dei dati
– Acquisire un know how di base sulla programmazione distribuita: paradigma map-reduce

COMPETENZE IN USCITA
– Capacità di identificare i sensori e altri dispositivi necessari per soluzioni IIoT specifiche
– Acquisizione di conoscenza di base su tecnologie di streaming e serializzazione dei dati
– Capacità di delineare un sistema IoT che incorpori dispositivi specifici
– Design elettronico di base applicato a sensori per IoT e microcontrollori embedded
– Know how su Lambda architecture